22 dicembre 2011

Ultima proposta della copertina di Green

Fino al 2 gennaio avete la possibilità di scegliere la vostra copertina preferita del libro di prossima pubblicazione (9 febbraio) Green di Kerstin Gier, il terzo e ultimo capitolo della trilogia dei viaggitori nel tempo.
Ecco a voi una nuova proposta, l'ultima!



Avrete capito che aspetto con molta ansia l'uscita del nuovo capitolo... per ingannare l'intrepida attesa la casa editrice, Corbaccio, mi ha inviato una favolosa intervista all'autrice Kerstin Gier.
Inoltre da Red, il primo romanzo della trilogia, sarà tratto un film (non so dirvi molto di più) e.... tenetevi forte la Corbaccio sta lavorando per avere la Gier in Italia! Incrociamo tutti le dita!
Ma, bando alle ciance (^___^) ecco a voi l'intervista!
1
Il mio sogno da bambina Quando avevo nove anni scrivevo sul mio diario che da grande
avrei voluto vivere in campagna,fare il formaggio e scrivere libri.
Be’… lo trovo ancora il mio sogno ideale…
2
I ricordi più belli I caldi giorni d’estate che passavo con le mie zie, i miei zii e i miei cugini nel giardino
dei nonni. Facevamo il picnic all’ombra degli alberi e poi mia cugina e io ci infilavamo
nell’acqua fresca della piscinetta costruita dai miei zii, dove stavamo a mollo per ore…
3
Il libro preferito da bambina Vacanze all’isola dei gabbiani di Astrid Lindgren.
4
Il libro preferito da adulta Lo cambio ogni settimana!
5
Musica preferita L’Inno alla gioia, che mia figlia, di sette anni, canta tutto il giorno, storpiando le parole e quando le chiedo che cosa significano le frasi che imbastisce mi risponde «Non puoi capire, mamma, è in italiano.»
6
Il modo migliore di trascorrere il tempo Leggendo, facendo giardinaggio, potando le siepi… dormendo.
7
Di cosa sono orgogliosa Delle mie siepi di bosso.
8
La sfida più ardua Trovare un modo per convivere pacificamente con le lumachine che hanno preso di mira le mie aiuole e le mie piante.
9
Il giorno perfetto Rose che fioriscono al sole; dormire ma non troppo a lungo; fare colazione in terrazza con la mia famiglia bevendo un cappuccino; accarezzare il gatto; non avere appuntamenti, non dover fare niente particolare, avere la giornata tutta per noi; fare una pennica sull’amaca, e la sera andare al cinema o invitare a cena degli amici.
10
Il primo lavoro Segretaria in un’azienda di computer durante le vacanze estive del penultimo anno di liceo.
11
Vizi Mangiare non è un vizio, vero?
12
Film preferito L’erba di Grace, Ricomincio da capo, Orgoglio e pregiudizio con Colin Firth.

Nessun commento:

Posta un commento