04 giugno 2012

Anteprima IL POTERE DEL NUMERO SEI di Pittacus Lore

In libreria dal 7 giugno potrete trovare l'attesissimo seguito di "sono il numero Quatto", da cui è stato tratto l'omonimo film, edito per la casa editrice Nord. 
Finalmente scopriremo il destino del numero Quattro in fuga per sfuggire alla morte...



«Con questo suo secondo romanzo, Pittacus Lore si è superato.
L’intrigante triangolo che nasce tra John, Sei e Sam
aggiunge un’appassionante nota romantica alla loro fuga mozzafiato.»
VOYA



Titolo originale: The Power of Six 
Categoria: Narrativa
Pagine: 352
Prezzo: € 16,90

In libreria: 7 giugno 2012

Trama
Siamo arrivati in nove, ma abbiamo subito dovuto separarci per far perdere le nostre tracce. Perciò ci siamo nascosti, in attesa di sviluppare i poteri di cui disponiamo. Io ho trovato rifugio nell’orfanotrofio di Santa Teresa, in Spagna. Settimana dopo settimana, ho cercato di fare amicizia con le altre ragazze, ma erano troppo diverse da me. Avrei dato qualsiasi cosa pur di riabbracciare gli altri otto, sebbene sapessi che era impossibile. Poi è apparsa la prima cicatrice. Ho capito subito cosa significava: loro avevano ucciso il Numero Uno. E, nel giro di pochissimi giorni, ecco altre due cicatrici: anche Numero Due e Numero Tre erano stati eliminati. Ormai aspettavo la notizia della morte di Numero Quattro… invece all’improvviso è cambiato tutto. In televisione hanno mostrato le immagini di un paesino degli Stati Uniti, Paradise, colpito da un attentato terroristico. Il colpevole, secondo i media, è un ragazzo della mia età: John Smith. Ma sono certa che non è così… Lui è il Numero Quattro e adesso è in grave pericolo. Non posso più restare in disparte. È giunto il momento per cui mi preparo da tutta la vita. Io sono il Numero Sette. E sono pronta a entrare in azione.

L'autore
Pittacus Lore è il capo degli Antenati, gli anziani che governavano il pianeta Lorien prima della sua distruzione. Vive sulla Terra da dodici anni, preparandosi per la guerra che deciderà il destino dei Nove e, con loro, quello dell’intera umanità. Nessuno sa dove viva.


Nessun commento:

Posta un commento