15 settembre 2012

In my mailbox #20


Nuovo appuntamento con la mia cassetta postale dove vengono raccolti tutti i libri che mi sono arrivato questa settimana (che essi siano comprati, regalati, scambiati o nei casi più fortuiti mandati dalle case editrici).

Questa settimana ho comprato due libri:
Via Chanel n°5 di Daniela Farnese della Newton Compton Editori. Ho già iniziato a leggerlo e mi sta piacendo davvero molto! presto troverete la mia recensione e sono sicura che sarà super positiva.
978-88-541-4304-3Trama
È possibile assomigliare a una delle più grandi icone dello stile, indipendente, bella, desiderata ed elegante come Coco Chanel? Rebecca ha trentatré anni, più di cento paia di scarpe, un armadio pieno di tubini neri, completi di tweed e una smisurata passione per la magnifica Coco. È romantica, sognatrice, e follemente innamorata di Niccolò, che sta per raggiungere a Milano, dopo un anno di relazione a distanza. Un nuovo lavoro come wedding planner, una vita vicino all’uomo che ama: la felicità sembra a portata di mano. Ma una brutta sorpresa è in agguato: appena giunta nella metropoli, Niccolò le confessa di essersi innamorato di un’altra. Rebecca si ritrova così in una città che non conosce e con il cuore a pezzi. Ma il suo mito, la grande Coco, come avrebbe reagito? Indossando degli enormi occhiali scuri, alzando la testa in segno di sfida, non avrebbe mai permesso a un uomo di schiacciare il suo spirito ribelle e anticonvenzionale! «Per essere insostituibili bisogna essere unici», e forse Niccolò, unico non lo era. Dopo intere giornate chiusa a casa, Rebecca è pronta a voltare pagina: si tuffa nell’intensa vita mondana milanese e, con lo stile della sua eroina, assapora la sensazione di sentirsi una donna cercata e desiderata. Resterà un’eterna mademoiselle, come l’intramontabile Coco? O forse il destino le riserverà sorprese inattese e capaci di rivoluzionare la sua vita?

Segreti, sesso e bugie a Churchminster di Jo Carnegie della casa editrice Castelvecchi.

Segreti, sesso e bugie a Churchminster
Trama
Churchminster, Inghilterra, un pittoresco villaggio della campagna inglese, all’apparenza tranquillo e sonnolento... ma è davvero così? Qui le donne, giovani e meno giovani, in verità sanno esattamente cosa vogliono, e certo non è il tè con il vicario… Definito dalla stampa l’equivalente di Sex and the Cityin campagna, Il ciclo di Churchminster, con il suo irresistibile mix di storie d’amore, intrighi, sesso, amicizia e rivalità, introduce anche i lettori italiani nel villaggio più divertente e spregiudicato del Regno Unito e ci fa conoscere le protagoniste della serie: le sorelle Caro, Camilla e Calypso, le prime due felicemente sposate e la terza ostinatamente single, la loro caustica e anziana nonna Clementine, la giovane Kizzy, cavallerizza spericolata innamorata di un uomo molto più grande di lei, la nuova vicina di casa di Caro, Mrs Pike, super griffata riccona londinese completamente rifatta e l’infida Suzette, nuova fiamma del primo marito di Caro…

Ho preso due libri in biblioteca:
Passione Vintage di Isabel Wolff della Leggereditore.

Trama
Un cappello di paglia intrecciata è tutto ciò che a Phoebe rimane della sua amica Emma. E da quell’accessorio tanto prezioso decide di ricominciare a vivere. Pochi la comprendono quando si licenzia da Sotheby’s per aprire una boutique di vestiti vintage, ma Phoebe sa che ogni capo porta con sé l’anima di chi l’ha indossato e lo indosserà. Thérèse Bell, un’anziana signora francese, ha una straordinaria collezione di capi vintage, e fra gli abiti da sera e i tailleur d’alta moda, Phoebe trova un misterioso cappottino azzurro... Le due donne stringono in poco tempo un’amicizia profonda, unite da un vissuto comune che impedisce loro di riconciliarsi con il proprio passato. Quella che Phoebe scopre è una storia che la porta indietro, ai giorni della Francia occupata e alla crudeltà delle leggi razziali. E quando Thérèse le confessa che le mancano pochi giorni di vita, Phoebe cercherà di aiutarla ad affrontare i fantasmi della sua infanzia, e così facendo potrà dare una svolta alla sua stessa esistenza e forse innamorarsi di nuovo.

Il bacio dell'ombra di Richelle Mead della casa editrice Rizzoli. Finalmente posso leggere il terzo capitolo della serie dell'accademia dei vampiri che, chi ha letto le mie recensioni quest'estate, sa che ho amato molto!

Il Bacio dell'ombraTrama
L’ultimo anno all’Accademia dei Vampiri non è facile per Rose.
Dopo aver combattuto contro i terribili Strigoi e aver visto morire il suo amico Mason non è più la stessa. Ha strane visioni, oscure premonizioni. Ma non vuole parlarne con Lissa, la sua migliore amica, e non può confidarsi neppure con Dimitri, l’allenatore che ama in segreto.
Quando infine il cerchio del male si stringe attorno all’Accademia, Rose si trova a dover scegliere tra proteggere l’amica e salvare il suo amore…




In ultimo, ma per questo non meno importante, la casa editrice Newton Compton editori mi ha gentilmente spedito il terzo capitolo della serie giovani, carine e bugiarde di Sara Shepard; non possiedo ne ho letto i primi due capitoli della serie per cui sto cercando di procurarmeli: quando li avrò troverete le mie recensioni!

Vi lascio la trama del primo libro per evitare spoiler
Philadelphia. Nell'esclusivo quartiere di Rosewood quattro ragazze vivono tranquille tra manicure, pettegolezzi e problemi d'amore. L'intellettuale Aria ha una storia con un professore; Hanna, fashionist incallita, è continuamente a caccia di vestiti e accessori; la raffinata Spencer vede in segreto il fidanzato di sua sorella, mentre Emily è alle prese con una strana attrazione per una nuova compagna di classe. Ma queste quattro ragazze dall'aria ingenua e fragile in passato hanno davvero esagerato con i loro "scherzetti", capeggiate da Alison, la leader del gruppo improvvisamente scomparsa tre anni prima... E quando iniziano a ricevere inquietanti messaggi con una misteriosa firma, una semplice A, cominciano a sospettare che qualcuno che conosce tutti i loro segreti sia tornato. È senz'altro Alison, che non vede l'ora di rovinare la vita alle sue ex compagne, che sono state tanto, tanto cattive...

2 commenti:

  1. Passione Vintage dev'essere bello!

    RispondiElimina
  2. Concordo con Clody.. è da tantissimo che voglio leggerlo!

    RispondiElimina