28 ottobre 2012

Petizione Portiamo I libri di Julie Kagawa in Italia

Cari lettori,
questa domenica oltre allo speciale di Halloween e una probabile recensione di Balthazar di Claudia Gray vi voglio parlare di una splendida iniziativa intrapresa da Glinda del blog Atelier dei libri . Come indicato dal titolo, ha creato una petizione per cercare di sensibilizzare le case editrici italiane a pubblicare i romanzi di Julie Kagawa. 
Tutto ciò che ci chiede è di firmare, spargere la voce condividendo banner e petizione a più non posso!

(da qui in poi il materiale che trovate è tratto dal sito Atelier dei libri)

La Iron Fey Series 

Winter's Passage (Iron Fey, #1.5)
Sacrificio, amori tormentati e lotte tra creature mitologiche che ricordano Sogno di una notte di mezz'estatetutto questo e molto altro ancora è la Iron Fey Series, in cui la sedicenne Meghan Chase si troverà costretta a fare i conti con un destino che non ha mai creduto possibile.
Il mondo di Nevernever, quello dei Fey, è sempre stato celato agli occhi di Meghan, o almeno è quello che lei ha sempre voluto credere. Ma quando il suo adorato fratello Ethan, che poi sarà il protagonista della serie spin-off, viene rapito e sostituito con una fata, il suo universo va in frantumi e l'unica cosa che le resta da fare è aprire gli occhi e accettare l'impossibile. I Fey esistono ed è nel loro mondo che Meghan deve tuffarsi per trarre in salvo suo fratello.Quando Meghan si addentrerà in Nevernever e nei suoi miti scoprirà che le belle favole non dicono il vero: le fate sono esseri temibili e oscuri, sempre pronti a trarti in inganno.   

Summer's Crossing (Iron Fey, #3.5)
Originalità, azione e un convincente worl bulding hanno fatto di questa serie un campione d'incassi in tutto il mondo, scatenando un vero e proprio movimento di fanatismo globale. 
Miti e leggende molto noti rivisitati dall'autrice, creature fantastiche adorabili (tra cui un simpatico gatto parlante), amori passionali e oscure avventure fiabesche, sono alcuni degli ingredienti di questa avvincente serie composta da quattro libri e diverse novelle e da cui è stata tratta una serie spin-off.



Trama di The Iron King, primo romanzo della serie, tradotta da Glinda

Meghan Chase ha un destino segreto; un destino che non avrebbe mai potuto immaginare.

Megan si è sempre sentita fuori posto sin da quando suo padre è scoparso davanti ai suoi occhi quando lei aveva solo sei anni. Non è mai riuscita a integrarsi nella sua scuola né tantomento a casa.
 
Quando un oscuro sconosciuto comincia a spiarla da lontano e il suo migliore amico Robbie si trasforma da simpatico burlone a protettivo guardiano, Megan capisce che tutto ciò che ha sempre conosciuto è destinato a cambiare.
Ma non avrebbe mai potuto immaginare la verità - ovvero di essere la figlia di un rinomato Re delle Fate oltre che la pedina in una guerra mortale.
Meghan scoprirà fino a che punto ci si può spingere per salvare qualcuno che si ama, cercando di opporsi a un male oscuro che nessuna creatura fatata può affrontare e trovando l'amore in un giovane principe che preferirebbe morire piuttosto che lasciarle toccare il suo cuore di ghiaccio.

Serie completa:


 
Trama tradotta da Glinda di the Lost Prince, primo capitolo della serie spin-off


The Lost Prince (The Iron Fey: Call of the Forgotten, #1)
Non guardarli. Non fargli mai capire che puoi vederli.

Questa è l'imprescindibile regola di Ethan Chase. Fino a quando i fey che evita a tutti i costi —giocandosi anche la propria reputazione— iniziano a scomparire e Ethan viene attaccato. Ora deve cambiare le regole per proteggere la propria famiglia. Per salvare la ragazza per di cui pensava che non avrebbe mai osato innamorarsi.

Ethan pensava di aver protetto se stesso dal mondo in cui viveva sua sorella maggiore— la terra di Faery. La sua scorsa visita nell'Iron Realm lo ha lasciato senza altro al di fuori di paura e disgusto per il mondo che è diventato la casa di Meghan Chase, una terra di miti e gatti parlanti, di magia e seducenti nemici. Ma quando il destino lo reclama, Ethan non ha nessuna via di fuga da un pericolo che era stato da tempo dimenticato.


La serie Blood of Eden

La Kagawa ha inoltre iniziato da poco una fascinosa serie distopica sui vampiri, il cuiprimo romanzo sta già spopolando. In molti lo giudicano uno dei migliori libri YA sulla figura dei vampiri e trovano che il mondo distopicoda lei costruito sia meraviglioso.

La trama di The immortal rules tradotta da Glinda

In un mondo futuro, i vampiri regnano. Gli umani sono bestiame da sangue. Una ragazza è alla ricerca della chiave che le permetta di salvare l'umanità. L'unico scopo della vita di Allison Sekemoto è quello di sopravvivere al Fringe, la zona più esterna di una città di vampiri. 
Durante il giorno, lei e la sua banda vanno alla ricerca di cibo. La notte, uno qualunque di loro potrebbe diventare diventare il pasto di qualcuno. 
Certi giorni l'unica cosa che muove Allie è il suo odio per loro. I vampiri che trattano gli umani come se fossero capi di bestiame. Fino a quando una notte Allie non viene attaccata e le resta un'ultima scelta: morire o diventare un mostro.
Messa al cospetto della proprià mortalità, Allie diventerà ciò che più disprezza al mondo. Per sopravvivere dovrà imparare le regole dell'essere immortali, inclusa la più importante: stai troppo a lungo senza sangue umano, e impazzirai.
Poi Allie sarà costretta a volare verso un mondo sconosciuto, al di fuori delle mura della sua città. Nel viaggio si unirà a un gruppo di umani che inseguono una leggenda, una possibile cura per la malattia che ha sterminato gran parte dei mortali dando vita a i Rabids, crature folli che rappresentano un pericolo sia per umani che per vampiri. 
Ma passare per un' umana non è affatto così facile. In particolar modo rimandendo attorno a Zeke, che potrebbe riuscire a vedere il mondo che si nasconde in lei. Allie dovrà decidere per chi e cosa vale la pena lottare.


* * *

Allora, la firmate questa petizione?
Io l'ho già fatto, ora tocca a voi!



1 commento: