09 novembre 2012

Recensione L'ACCADEMIA DEI VAMPIRI. IL BACIO DELL'OMBRA di Richelle Mead

Nonostante il periodo pieno di verifiche e interrogazioni a scuola, sono riuscita a finire il bacio dell'ombra.
Ragazzi, la Mead ha uno stile narrativo davvero stupendo! 
Nonostante la mia avversione per Rose, anzi chiamiamola proprio antipatia, che in questo romanzo è ancora più irascibile e acida del solito, ho amato ogni singola pagina, riga e parola di questo romanzo.

Se non avete letto i precedenti romanzi della serie e volete evitare spoiler NON leggete questa recensione.


Il Bacio dell'ombra“Acquattato nell'ombra di una quercia secolare c’era Mason. Aveva l’espressione triste.
Severa. Seria. Aprì la bocca come se volesse parlare, poi la richiuse. Passarono altri lunghi momenti di silenzio, poi alzò una mano e la tese verso di me. No, non poteva essere vero.
Non stavo vedendo quello che stavo vedendo.
Mason era morto. Io l’avevo visto morire.
Avevo stretto il suo corpo fra le braccia.”

Trama
L’ultimo anno all'Accademia dei Vampiri non è facile per Rose.
Dopo aver combattuto contro i terribili Strigoi e aver visto morire il suo amico Mason non è più la stessa. Ha strane visioni, oscure premonizioni. Ma non vuole parlarne con Lissa, la sua migliore amica, e non può confidarsi neppure con Dimitri, l’allenatore che ama in segreto.
Quando infine il cerchio del male si stringe attorno all'Accademia  Rose si trova a dover scegliere tra proteggere l’amica e salvare il suo amore…

La mia recensione
L'ultimo anno all'Accademia è finalmente arrivato ma nulla è come Rose l'aveva immaginato.
La morte di Mason per mano degli Strigoi, l'amore impossibile per Dimitri, il suo allenatore, e il collegamento con Lissa che fa vivere a Rose dei momenti molto intimi dell'amica con Cristian le rendono sempre più complicato vivere serenamente.

Rose, però, spera che nell'esercitazione per il diploma in cui i Dhampir novizi vengono assegnati come guardiani ai Moroi dell'ultimo anno, sarà messa come guardiana di Lissa, così potrà sia proteggerla nella simulazione che passare più tempo con lei. Invece le viene assegnato Christian.

Rose è arrabbiata e per niente contenta della scelta dei guardiani più anziani e dopo una scenata da Oscar si rende conto di aver esagerato e in cuor suo decide di proteggere il ragazzo della sua migliore amica nella maniera migliore possibile, dopotutto lei è la migliore.
Durante la prima simulazione di attacco, Rose, però, si blocca. Davanti a lei le appare il fantasma di Mason, triste e serio.
La ragazza non sa cosa fare: sa benissimo che l'amico e morto ma vederselo comparire davanti la sciocca anche se associa la visione allo stress.

Nel corso del romanzo vengono alla luce molti nuovi particolari sul collegamento che lega Lissa e Rose la Dhampir baciata dalla tenebra.

Non vi dico oltre di questo romanzo, voglio che vi godiate ogni sua singola parola senza sapere che cosa vi aspetta, è la sorpresa il maggior punto di forza di un libro. Se l'autore riesce a sorprenderci e a renderci la storia originale e inaspettata è il miglior regalo che possa farci.

Come probabilmente ho già detto nelle mie recensioni dei romanzi precedenti in questa serie sono i personaggi maschili ad uscirne vincenti.

Dimitri è sempre stupendo forte, bello e misterioso in questo libro scopriremo un lato di lui che ci era stato negato negli altri libri, un lato dolce e premuroso nei confronti della ragazza che ama.

Christian sempre sarcastico e disponibile a rendersi antipatico agli occhi di Rose sarà invece rivalutato dall'amica della sua ragazza e grazia a lui gli eventi prenderanno una svolta inaspettata e innovativa.

Adrian. Ho una cotta per lui, naturalmente Dimitri rimane il migliore, ma lui è il classico bello, ricco, non-mi-importa-di-nulla ma che in realtà nasconde un animo gentile e disponibile verso gli altri.

Fortunatamente devo solo aspettare fino a Mercoledì per poter leggere il quarto e ultimo libro della serie finora pubblicato in Italia. Non poteva esserci una fine peggiore per questo romanzo. Speriamo che tutto si risolva per il meglio.

Consiglio a tutti quelli che non hanno ancora letto questa serie di provvedere al più presto, è davvero fantastica!
Voto: 

10 commenti:

  1. Io sto aspettando che esca il prossimo >.< mi ha lasciato una curiosità immensa, ma perchè la Rizzoli ci mette così tanto???!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te!! ci sta mettendo un sacco a pubblicare il quinto capitolo... speriamo che lo faccia presto!! ^-^

      Elimina
  2. ho questa serie in lista ma ancora non l'ho cominciata anche se ne sento sempre parlare benissimo, che dite conviene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ti consiglio di iniziarla! è davvero bella e poi come dicevo nella recensione l'autrice ha un modo di scrivere veramente stupendo e accattivante! :D

      Elimina
  3. leggendo la recensione sul tuo blog, mi hai invogliato a comprare la serie ! grz mille per il consiglio!

    RispondiElimina
  4. Cara sul mio blog c'è un premio per te ^^ un bacio...

    http://happyredbook.blogspot.it/2012/11/premio-unia.html

    RispondiElimina
  5. Questo libro non l'ho ancora letto, ma ho adorato i precedenti *__* Sono innamorata di Dimitri!!! XD Grazie per la recensione! Ora sono ancora più in ansia per la voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
  6. Anche io non ho letto nessun libro di questa saga!!però mi attirano!! credo che inizierò!! meglio tardi che mai!!
    complimenti per la recensione!!!

    RispondiElimina
  7. Io adoro così tanto questa saga da esserne affezionata! Ho divorato Il Bacio dell'Ombra in un batter d'occhio e ho poi proseguito la lettura con i libri successivi, leggendo anche quelli ancora inediti in Italia... non faccio a tempo a finire un libro della Mead che già mi chiedo: "E adesso?". Sono una persona impaziente ed aspettare uno o due anni per la pubblicazione italiana non è che mi faccia tanto piacere.. A maggior ragione se il libro è già stato pubblicato all'estero da qualche anno XD
    Ma... come?! Non ti piace Rose? E' la mia preferita! La trovo simpatica, forte ma allo stesso tempo piena di insicurezze e sarcastica! Ho un debole per i personaggi sarcastici, specialmente se sono anche complessi come lo è Rose! Più di una volta mi sono ritrovata a ridacchiare a voce alta per le cavolate che stava combinando.. non è decisamente un personaggio che fa annoiare il lettore (nel bene e nel male)! Su Adrian e Dimitri non mi sbilancio, adoro entrambi allo stesso livello ma non voglio rischiare di spoilerare qualcosa! XD Lissa mi è piaciuta fino ad un certo punto, al contrario di Rose Lissa è un personaggio che ha impiegato più tempo a piacermi.. diciamo che l'ho ammirata negli ultimi libri della saga ma nei primi in certi momenti l'ho trovata una lagna! XD

    RispondiElimina
  8. Io amo questa saga alla follia. Sto morendo dalla voglia di avere il continuo y_y
    Vedrai che anche quello dopo ti piacerà *-* la Mead è fantastica!

    p.s. anche io nonostante adori Dimitri ho una cotta per Adrian :P

    RispondiElimina