18 luglio 2013

Recensione IL CONFINE DI UN ATTIMO di J.A. Redmerski

Cari lettori oggi voglio recensirvi un romanzo che mi è piaciuto davvero moltissimo, dire che mi ha emozionato è poco.
Buona lettura!


Titolo: Il confine di un attimo (The Edge of Never #1) 
Autrice: Jessica Ann Redmerski 
Disponibile in tutte le librerie dal 28 Giugno 2013 
Edito da: Fabbri Editori 
Numero pagine: 454 
Prezzo: 14.90 €

Trama
Camryn Bennett, vent’anni, non è certo il tipo da restare ingabbiata in una vita ripetitiva sempre uguale a se stessa. Ma da quando il suo ragazzo è morto, niente sembra più importarle davvero... Quando anche la sua migliore amica le volta le spalle, Camryn salta su un autobus, con solo un telefono cellulare e una piccola borsa, decisa a fuggire da tutti coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene. Quello che trova nel suo viaggio è un ragazzo di nome Andrew Parrish, un tipo non molto diverso da lei, e da cui si sente irrimediabilmente attratta. Andrew vive la vita come se non ci fosse domani. Convince Camryn a fare cose che non avrebbe mai pensato di fare e le insegna ad ascoltare le sue emozioni più profonde, i suoi desideri più proibiti. Ben presto diventa il centro della sua vita. Ma Camryn ha giurato di non lasciarsi andare mai più, di non innamorarsi mai più... E il segreto che Andrew nasconde li spingerà irrimediabilmente insieme o li distruggerà per sempre?

La mia recensione
Ho finito di leggere questo romanzo ormai da qualche giorno ma ho voluto aspettare un pochino per scrivere questa recensione per avere un po' di tempo per metabolizzarlo e  per riprendere fiato dopo un finale a dir poco sconvolgente.
Il confine di un attimo mi ha sicuramente conquistata e sono davvero contenta di poter leggere ancora di Camryn e Andrew, infatti l'autrice ha accettato le richieste dei fan che le chiedevano un sequel: il secondo romanzo della serie (The edge of always) uscirà in America a Novembre 2013... speriamo che non si faccia attendere molto qui da noi.

Dalla morte del suo ragazzo, Camryn non vede più la vita come prima. A 20 anni bisognerebbe avere voglia di scoprire il mondo, fare nuove esperienze ed incontrare nuove persone ma ora che Camryn ha perso il suo compagno di viaggi ricominciare non è semplice. 
Supportata dalla sua migliore amica Natalie cerca di trovare il suo posto nel mondo ma la vita nella sua cittadine le sta stretta. Una sera, durante una serata in un locale Damon, il ragazzo di Natalie, le confessa che in realtà lui è sempre stato innamorato di lei. Cam fugge via sconvolta: deve dire a Natalie la verità sapendo di ferirla, ma in una vera amicizia la verità viene prima di ogni altra cosa. Quello che Cam non si aspettava era che Natalie non le credesse e le voltasse le spalle.
Ferita e senza ormai nulla che la trattenga nel paesino deve è nata e cresciuta, Cam decide di infilare poche cose in uno zaino e di salire sul primo autobus per l'Idaho, ignara che quel viaggio le avrebbe cambiato la vita.

Andrew è un ragazzo in fuga, non sa bene come affrontare il tumore di suo padre che sta in un letto di ospedale prossimo alla morte. Sa che deve recarsi da lui il più in fretta possibile per poterlo salutare un'ultima volta ma nonostante questo sceglie la via più lunga per arrivare in Wyoming, un viaggio in autobus per rimanere solo con la strada e i suoi pensieri.

Cam e Andrew si incontrano su un autobus e dopo un'iniziale -e normale- diffidenza scoprono di avere molte più cose in comune di quante credevano. Non vi racconterò di come i due finiscono a fare un viaggio on the road in macchina ma vi posso assicurare che questo è un romanzo molto più complesso e articolato dei New Adult a cui siamo abituati. Non è solamente una storia d'amore ma anche una scoperta progressiva dei personaggi che crescono nel corso del romanzo.
La narrazione è alternata dalle voci dei due protagonisti e questa scelta dell'autrice rende il romanzo ancora più completo grazie alla quale noi lettori riusciamo a leggere e immedesimarci in tutte le situazioni. 

Il confine di un attimo è un romanzo davvero bellissimo. Merita di essere letto perchè è capace di far provare sensazioni contrastanti, far ridere, riflettere, piangere...

Non vi svelo altro, anche perchè per me è sempre difficile recensire libri che mi hanno fatto provare forti emozioni perchè a volte con le parole non riesco ad esprimere tutto quello che vorrei. Per farvi capire veramente l'effetto che mi ha fatto questo libro avrei dovuto fotografare le mie espressioni mentre leggevo!

Leggetelo! Davvero stupendo, sexy e intenso.
Voto:

5 commenti:

  1. Bellissima recensione, io ho letto questo libro e mi ha stravolto!! bellissimo e intenso!!! :)

    RispondiElimina
  2. lo sto leggendo proprio in questo periodo e lo trovo bellissimo :)

    RispondiElimina
  3. Andrew Parrish, il mio bel toro mascherato da bravo ragazzo ♥

    RispondiElimina
  4. Bellissima recensione. Le emozioni intense sono la prima cosa che ricerco nei libri e, stando al tuo commento, questo potrebbe soddisfare in pieno le mie aspettative. Lo iserisco in wishlist.

    RispondiElimina
  5. L'ho appena iniziato lasciandomi convincere dalla tua recensione e dal parere di un'amica che ha pianto per mezza giornata dopo averlo terminato.

    Ti farò sapere!!! Nel frattempo...grazie!!!
    Dani.

    RispondiElimina