04 novembre 2013

Action VS Love: Shades of Life di Glinda Izabel

Si torna al team Love, il romanzo che vi voglio presentare oggi è Shades of life di Glinda Izabel.  Vincitore del concorso indetto qualche tempo fa dalla Fazi Lain, SOL (Shades of Life) ci catapulta nella realtà di Juniper, una ragazza fantasma che infesta una libreria, piena di dubbi e incertezze; il mondo della ragazza cambierà grazie all'incontro con Logan, capelli ricci e profondi occhi blu. 
I due si incontrano, si conoscono e si innamorano ma la verità sul loro passato li travolgerà e metterà alla prova il sentimento che li unisce.
Io ho letto questo romanzo ormai tempo fa ma ho un dolce ricordo del lavoro di Glinda Izabel: si tratta di un romanzo molto romantico e focalizzato sui profondi sentimenti di Juniper. 
E' sicuramente un romanzo che consiglio, chiaramente se vi piace il genere!

L'autrice Glinda Izabel è stata molto gentile e mi ha concesso una breve intervista che sono sicura vi permetterà di conoscerla meglio e apprezzare il suo lavoro.

Buona lettura! 

17957516Titolo: Shades of Life
Autore: Glinda Izabel 
Prezzo: 1,99€
Pagine: 300 
Editore: Fazi
Collana: Lain

Trama
Pensava che la morte fosse la fine — poi l’amore la riportò alla vita.

Juniper Lee, diciottenne con una strana predilezione per i cimiteri, si aggira da sola tra le strade di Savannah, Georgia, assaporando gli ultimi bagliori di vita che pulsano in lei.

Quando un paio di occhi blu la strappano dalla polverosa libreria ormai diventata il suo rifugio, Juniper deve affrontare la verità sul proprio passato e tenere a bada il suo cuore che sembra non poter fare a meno di battere per quel misterioso ragazzo che è piombato sul suo cammino e non sembra volerla lasciare andare.


La mia intervista
Ciao Glinda! Benvenuta su Libri da favola. Ti va di presentarti ai lettori?
Ciao Sophie! E’ un piacere essere ospite del tuo blog. Sono Glinda Izabel, blogger e, a quanto pare, scrittrice, innamorata dei piaceri della vita e della potenza delle parole. Non sono brava a parlare di me, perciò mi fermo qui con la presentazione.
Parliamo di Shades of Life (SOL). Con questo romanzo hai vinto il concorso indetto da Fazi Editore e hai visto realizzato il tuo sogno di pubblicare un romanzo. Mentre scrivevi SOL ci avresti mai creduto se ti avessero detto che avresti vinto?
Assolutamente no! Ci speravo un sacco, ovviamente e molte amiche mi incoraggiavano affermando che avrei vinto io. Ma la mia risposta era sempre la stessa: ”Figurati! Non vincerò mai.” Credevo in SOL, ma non pensavo che sarebbe stato il prescelto.
Sul web si leggono moltissime recensioni della tua creatura positive così come negative. Tu hai un blog letterario in cui recensisci le tue letture, com'è stare dall'altra parte?
E’ interessante. Di solito sono io quella che parla dei libri altrui, che li analizza e li recensisce. Vedere qualcuno che fa lo stesso con la mia opera è strano, intenso e, nella maggior parte dei casi, anche molto bello. Non solo quando le critiche ricevute sono positive, ma anche quando i blogger mi esprimono apertamente i loro dubbi e mi danno consigli per migliorare le mie opere future. Ammetto che, prima della pubblicazione, temevo che sarebbe stato difficile stare dall’altra parte. Ora, invece, ammetto che è un’esperienza formativa che mi piace moltissimo.
Sul tuo blog, Atelier dei libri abbiamo imparato a conoscere la Glinda lettrice, ora dicci qualcosa della Glinda scrittrice. Quali sono le tue abitudini?
Le mie abitudini da scrittrice sono davvero discutibili. Scrivo soprattutto di notte con le cuffie nelle orecchie, mangiando qualunque cibo spazzatura mi capiti a tiro. Di solito prediligo le patatine all’aceto balsamico, sono davvero deliziose! Vengo assalita da idee nei momenti più disparati e provo sempre ad appuntare tutto per evitare di dimenticare le cose migliori. Mi capita di iniziare almeno una storia al mese, ma alla fine non ne completo nessuna! Insomma, sono un disastro.
C'è stato un momento preciso in cui hai deciso che oltre a leggere storie volevi anche crearne di tue?
No, non c’è stato un momento particolare in cui mi sono detta: “Bene, è arrivato il momento di scrivere!”. Semplicemente ho sempre desiderato farlo e, in effetti, l’ho sempre fatto, anche se in segreto. Altro paio di maniche è, invece, il momento in cui ho deciso di voler condividere le mie storie con il pubblico. Quella è stata una scelta consapevole, fatta perché avevo bisogno di mettermi in gioco e alla prova.
So che stai lavorando ad una nuova storia. Puoi darcene un'anticipazione?
Sì sto lavorando ad alcuni progetti nuovi e no, non posso dire nulla!
Il tuo romanzo sta gareggiando nella categoria romanzi d'amore. Perché questa categoria dovrebbe vincere? (a meno che tu non stia tifando per la categoria romanzi d'azione XD).
Naturalmente tifo per la mia categoria, ci mancherebbe altro! E non solo perché ne faccio parte, ma perché sono assolutamente innamorata dei romanzi d’amore, sono quelli che leggo con più coinvolgimento, quelli per cui passo le notti in bianco, quelli per cui piango e rido e mi emoziono. Andiamo, in fondo è l’amore che muove il mondo intero, che fa battere il cuore anche nei momenti più impensabili, che riesce a far superare anche le difficoltà più insormontabili. Io stessa sono stata salvata dai romanzi d’amore, che mi hanno aiutato a mettere da parte il dolore di una gravissima perdita, ridandomi speranza nella vita e nella felicità! Ho idea che anche il più pragmatico dei lettori si sia emozionato almeno una volta per una storia d’amore!
***
Ecco il banner dell'iniziativa:

Ecco il banner del team Love


***
Giveaway Time: in palio una copia ebook di SOL!

 Per partecipare è necessario
- Essere iscritti come lettori fissi del blog (potete farlo cliccando nella finestra che riporta la scritta SEGUI QUESTO BLOG)
Compilare il form CON LO STESSO NOME CHE APPARE QUANDO LASCIATE I COMMENTI SUL BLOG.
- Lasciare un commento di senso compiuto in questo post!

Per avere una chance in più di vincere potete creare un lavoro (disegno, fan fiction  banner, racconti, poesie, immagini varie, collage...) ispirato al libro o alla sua categoria di appartenenza e condividerlo dove più vi piace ^^

I giveaway termineranno tutti il 30 Novembre.

(Anche se avete scelto il team avversario potete comunque partecipare a tutti i givaeaway!)


***
Mancano solo altri due romanzi e poi le squadre saranno complete!
Manca poco all'inizio dei duelli...

12 commenti:

  1. E' bello vedere autrici italiane che ce la fanno. (E non lo dico solo perché spero di farcela anch'io, eh!)
    Seguo anche il blog di Glinda e sono contenta per lei, le auguro un gran successo con questo libro ed i prossimi!
    Ma di SOL esiste anche una versione cartacea o c'è solo in ebook?
    Comunque la trama è una di quelle che piacciono a me, e sono sicura che mi innamorerò di Logan appena metterò le mani su questo libro.
    Un imbocca al lupo all'autrice e ancora un grazie a te, Sophie, per quest'iniziativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a tutti voi che partecipate con molta gioia!! Mi piace vedere i miei lettori felici e agguerriti ^^ Comunque di SOL esiste solo una versione ebook anche se sul web è in corso una petizione per avere anche la versione cartacea, ti lascio il link in caso volessi dare un'occhiata e, perchè no, anche firmarla :)
      http://www.petizionepubblica.it/?pi=P2013N40496

      Elimina
  2. Voglio leggere SOL da quando è uscito perché l'autrice è appunto una blogger ed è italiana ed io voglio sostenere con tutte le mie forze autori del nostro paese che valgano qualcosa, ma purtroppo non avevo modo di comprare la versione ebook e siccome la versione cartacea non c'è (purtroppo a dire il vero) non ho potuto avere il piacere di leggerlo, spero di farlo presto ^^

    RispondiElimina
  3. ho già avuto piacere di leggere questo romanzo e da intramontabile romantica l'ho amato veramente dalla prima all'ultima parola! un grazie all'autrice, anche meravigliosa blogger che ci ha donato questa belissima storia d'amore, scrivendola con sublime poesia! anche se l'ho già letto e recensito voglio ugualmente partecipare!

    tifo team love
    fraghi88 follower
    fraghi88@alice.it
    su mio blog banner dell'iniziativa
    http://francescaghiribelli.blogspot.it/
    su fb sn francesca ghiribelli ho condiviso https://www.facebook.com/fraghi88 e twitter
    https://www.twitter.com/fraghi88
    g+ francesca ghiribelli

    la poesia che mi ha ispirato è questa


    Abbandono






    Dalle ceneri della terra rinascerò sovente
    e in me vivida rinascerà una goccia di sangue
    che inebrierà il tuo cuore,
    così saremo una sola anima
    che viaggerà nelle coltri del tempo
    per non sapere niente del mondo
    e non conoscerà i nostri nomi,
    ma volerà altrove dove il sole non possiede tenebra
    e l’oscurità non trova luce.
    Quando sarai primavera
    io diventerò perla di fiore,
    se solamente tu sarai inverno
    io sarò lacrima di neve
    e se nascerai autunno
    io cadrò foglia per avvolgere il tuo corpo.
    Ora sei estate e
    tramonti dietro la collina,
    mentre io sarò il crepuscolo che ti accoglie
    fra le braccia del nostro abbandono
    chiamato vita.

    Francesca Ghiribelli

    RispondiElimina
  4. libro che ispiraaaaa, come si fa a non partecipare?*-* frequentando il blog di Glinda ero già a conoscenza del libro, speriamo di riuscire ad accaparrarcelo XD

    RispondiElimina
  5. Posso amarvi tutti? I vostri commenti sono meravigliosi! Grazie a Sofia per avermi dato l'opportunità di partecipare a questa favolosa iniziativa! ^_^

    RispondiElimina
  6. Che bella intervista *A* è sempre bello scoprire nuove chicche sull'autrice che tanto ti ha fatto emozionare con la sua opera.

    RispondiElimina
  7. Splendida intervista! Mi è piaciuta un sacco e spero di vincere ;)

    RispondiElimina
  8. Bellissima intervista e libro davvero interessante, speriamo!!! Intanto grazie per l'iniziativa è davvero divertente

    RispondiElimina
  9. Bello Bello da leggere.... mi è piaciuta tantissimo l'intervista...e dalla trama non vedo l'ora di poterlo leggere...LA LISTA SI ALLUNGAAAAA!!!!!

    RispondiElimina
  10. Bella intervista!!!!!! E il libro sembra davvero interessante! :)

    RispondiElimina