02 luglio 2014

Blogtour ACCORGITI DI ME di Bridget Nellan

Cari lettori finalmente ce l'ho fatta a pubblicare la quarta tappa del blogtour dedicato al romanzo di Bridget Nellan, Accorgiti di me.


Il blogtour di Accorgiti di Me è come un piccolo puzzle, ciascuna delle sei date è un pezzo importante per comporre un meraviglioso quadro di cui tu sei il protagonista.
Segui tappa dopo tappa il percorso tortuoso, tra amore e lacrime, che ti porterà alla scoperta degli oscuri e misteriosi segreti che si celano nella vita di Diana e Seth, i due protagonisti.
Inoltre, non perderti il fantastico giveaway finale, che permetterà a due fortunati lettori di vincere una copia cartacea del romanzo. Partecipare è molto semplice: bisognerà commentare ogni tappa e diventare lettori fissi dei blog (Compreso l’ultimo). Alla fine, con un'estrazione a sorte, verrà decretato il vincitore.

Trama
Un amore passionale, un amore di quelli rari. Elettricità li unisce, un filo impercettibile tiene uniti i loro destini. Dove va uno, inevitabilmente va l'altro. Ogni bacio è una dolce sinfonia, ogni carezza è una nuova pagina della loro vita insieme. Solo loro devono capire quanto si amano, solo loro possono cambiare il proprio futuro. Diana: ragazza che cerca in tutti i modi di ripudiare l’amore, quell’amore tanto cercato e desiderato. Seth: estroverso e troppo impulsivo, cercherà di far sua quella donna che da tanto ossessiona i suoi pensieri. Però, non tutte le storie d’amore sono limpide come l’acqua. Alcune nascondono segreti oscuri, difficili da rivelare. Segreti che trasformano una carezza in uno schiaffo, un bacio in una lacrima! 


Intervista a Seth – Il protagonista maschile

Benvenuto Seth, sono molto onorata di poterti porre alcune domande. Per iniziare, qual’è la tua più grande passione?
Grazie a te per avermi invitato, sono contento di poter passare alcuni momenti in compagnia di qualcuno.
Di solito, quando si chiede ad un ragazzo che cosa gli piace, questo risponde: «Le ragazze e il calcio».
Ora, io non dico che il calcio non sia bello, ma se dovessi scegliere tra un pallone ed una fattura sceglierei senza esitare la seconda opzione. Questo perche sono nato in una famiglia in cui l’economia e la finanza sono due cose fondamentali. Già da bambino seguivo mio padre nel lavoro d’ufficio, stavo ore e ore a guardarlo scarabocchiare e compilare. Per qualcuno della mia età sarebbe stato noioso ma per me no; adoravo quello che mio padre faceva ed è per questo che ora sto studiando economia per diventare come lui.
Quindi, alla tua domanda, rispondo così: L’economia è la mia passione.

Nella tua vita, hai dei sogni nel cassetto che vorresti realizzare?
Fino a qualche mese fa nella mia mente non c’era nessun pensiero per il futuro. Mi alzavo la mattina e vivo alla giornata, non pensando a cosa sarebbe successo il giorno dopo.
Ora invece, ho un chiodo fisso nella testa che è difficile da scacciare. Penso a cosa ha in serbo per me il destino e non posso non domandarmi se riuscirò a farmi perdonare da una persona che per me significa molto. Lei è il mio sogno chiuso nel cassetto da realizzare.

Ti sei mai pentito per qualcosa che hai fatto nel tuo passato?
Si, per mano mia è successa una cosa di cui mi sono pentito amaramente, ma era troppo tardi per sistemare le cose. Ho capito che commettevo un grosso sbaglio quando ormai non c’era più nulla da fare.

Qual’è il tuo piccolo grande amore?
Diana.
In cinque piccole lettere è racchiusa tutta la forza e la bellezza che quella ragazza sprigiona.
Lei l’ho sempre vista come un piccolo ricco: per proteggersi dal mondo esterno e dal dolore che inevitabilmente si cela in esso si è creata uno scudo fatto di spine, forte e potente che nessuno riesce a scalfirlo. Dentro però, nasconde un cuore che emana gioia ed allegria, è un tornado d’emozioni incontrollato che travolge chiunque le stia accanto.

Da quello che capisco siete entrambi due persone passionali.
Si, ma non allo stesso modo.
Lei è una passione pura, sincera. Senza macchia ne peccato.
Io sono una passione divoratrice, opprimente. Sono pericoloso, ti posso far vivere l’inferno.

Se Diana ci stesse seguendo, cose vorresti che leggesse?
Diana, mi rivolgo direttamente a te: Vivi. Non farti abbattere da ciò che è accaduto. Lo so che sembra un contro senso: io, che ti ho causato tutto questo dolore, ti sto dicendo di combattere. Ma se solo sapessi come mi sentivo io in quei momenti, se solo si potessero ribaltare i ruoli per un istante… capiresti ciò che a parole non posso esprimere, capiresti ciò che non avrei voluto farti ma che purtroppo ho fatto. Capiresti che quella persona non ero io e che il vero Seth, di cui ti sei innamorata, è vivo. Non è morto. E’ solo rinchiuso, ingabbiato nel suo stesso corpo da cui sta cercando di fuggire.
Te lo prometto Diana, farò di tutto per recuperare ciò che abbiamo perso.

Ringrazio Seth per aver risposto alle mie domande.

***
Le tappe del blogtour

Nella prima tappa (10 Giugno – Gilly in Booksland) troverete il trailer del romanzo. Un minuto di video che vi introdurrà nel mondo di Accorgiti di Me.
Nella seconda tappa (18 Giugno – Atelier di una Lettrice Compulsiva) troverete l'incipit del romanzo, l'inizio di un avventura con un finale sorprendente.
Nella terza tappa (25 Giugno – Un buon libro non finisce mai) troverete l'intervista a Diana, la protagonista femminile. Domande dirette metteranno a nudo i suoi pensieri.
Nella quarta tappa (2 Luglio – Libri da Favola) troverete l'intervista a Seth, il protagonista maschile. Riusciremo a comprende il suo lato oscuro?
Nella quinta tappa (9 Luglio – La Fenice Book) troverete un estratto piccante che alzerà notevolmente la vostra temperatura corporea.
Nella tappa finale, cioè la sesta (16 Luglio – La mia passione? I Libri), verranno annunciati i vincitori del giveway.

***

Spero che questa tappa vi sia piaciuta e che continuerete a seguire il blogtour!
Al prossimo appuntamento, il 9 luglio su LA FENICE BOOK! 

14 commenti:

  1. bella tappa complimentoni!!!!

    RispondiElimina
  2. Io adoro le interviste ai personaggi... Seth è un personaggio che si deve riscattare e sono veramente impaziente di scoprire cosa farà!!!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Oddio, Seth sembra il classico bad-boy, ma le parole che ha detto a Diana sono state bellissime!

    RispondiElimina
  5. Seth ❤ mi farai uscire pazza se non fai il bravo!!!! >__<

    RispondiElimina
  6. bello, intenso ed emozionata e Seth mi ha stregata... ma purtroppo le nostre azioni hanno delle conseguenze, spero che riuscirà a recuperare il rapporto

    RispondiElimina
  7. Bellissimo peccato troppo poco...adoro l'ultima parte le parole di Seth verso Diana!

    RispondiElimina
  8. bellissima intervista Seth mi ha colpita spero che riuscirà a recuperare quello che ha perso con Diana forza protagonisti fateci sognare...
    condiviso su
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts
    https://www.facebook.com/stefania.mognato
    https://twitter.com/streghetta6831/status/484705921184960512

    RispondiElimina
  9. Bella tappa, il personaggio di Seth mi incuriosisce molto. L'ultima domanda poi.. mi è piaciuto che si sia rivolto a Diana e le parole che gli ha detto sono molto belle.
    Bellissima intervista ^_^

    RispondiElimina
  10. Oddio mi sono commossa :'( bellissime le ultime parole!

    RispondiElimina
  11. Wow, qualcuno ha un ventaglio? Mi serve aria! xD
    Be', se Seth voleva fare colpo con questa intervista, per quanto mi riguarda c'è più che riuscito :P

    RispondiElimina
  12. Bellissima intervista. Seth è meraviglioso.

    RispondiElimina