03 luglio 2014

Blogtour FLAMEFROST Due cuori in gioco di Virginia Rainbow (Quarta tappa)

Cari lettori, in questi giorni vi riempio di favolosi blogtour e oggi è il turno del romanzo Flamefrost. Due cuori in gioco di Virginia Rainbow.

https://www.facebook.com/events/232283656980649/?notif_t=plan_user_invited

In questa tappa vorrei farvi conoscere due personaggi secondari legati a Sarah: il nonno e il fratellino Mattia.
Il nonno, il signor Giuseppe, è un uomo taciturno e riservato che ha allevato Sarah e Mattia da solo dopo la morte della moglie. I due nipoti sono rimasti soli dopo la morte prematura della loro madre Luisa. Del padre dei due non si sa nulla.
Mattia è il fratellino di Sarah ed ha sette anni. Le vuole molto bene e la vede come una madre. Si preoccupa per lei proprio come una persona adulta e vuole proteggerla.
Ecco qui un brano che riporta un dialogo fra loro:

Sospirò, accarezzandolo su una guancia con il dorso della mano, ma Mattia guardava verso il basso in ostinato silenzio, le mani strette a pugno.

Si inginocchiò allora accanto a lui, sfiorandolo sulla vita. Per un istante scomparve tutto attorno a loro: la confusione di gente, la musica invitante, le voci festose, gli schiamazzi lontani, il calpestio dei passi sulla ghiaia…
- Mattia, mi dispiace… - il suo tono era sommesso.
Il bambino sollevò lo sguardo su di lei, rilasciando le dita.
- Io sono grande ormai. Ho sette anni! – disse, appoggiando le braccia sulle sue.
Quegli occhi grandi ed espressivi puntati su di lei con quella infantile innocenza le facevano sempre l’effetto di un calmante. Schiuse le labbra in un lieve sorriso e gli rispose con accorata fermezza:
- Lo so, ma io non mi sento tranquilla se mi sgattaioli via! Sai quanta gente c’è in giro stasera?
Il bambino si strinse nelle spalle.
- Non volevo fare nulla di male.
Sarah sollevò la mano per scostargli delicatamente un ciuffo ribelle di capelli sulla fronte, mentre Mattia chinava il capo di lato accompagnando il gesto. Si scrutarono negli occhi con dolcezza come per scusarsi l’un con l’altro.
- Ti starò accanto sorella, non preoccuparti – promise lui pacatamente.
Sarah gli strinse le braccia intorno al collo, attirandolo a sé.
- Ti voglio bene, lo sai, vero? – gli sussurrò all’orecchio.
Il bambino la ricambiò, baciandola lieve sulle guance.
- Sì, anch’io ti voglio bene! Grazie che mi hai portato qui…

Tratto dal romanzo “FLAMEFROST Due cuori in gioco” di Virginia Rainbow

Il nonno
Mattia












TAPPE BLOG TOUR per conoscere il libro FLAMEFROST Due cuori in gioco

Lunedì 30 GIUGNO → Prima tappa “Presentazione del libro e della cover” LETTURE SOGNANTI http://letturesognanti.blogspot.it/

Martedì 1 LUGLIO → Seconda tappa “I personaggi principali: Sarah” SOGNANDO TRA LE RIGHE http://www.sognandotralerighe.blogspot.it/2014/07/flamefrost-due-cuori-in-gioco-blogtour.html

Mercoledì 2 LUGLIO → Terza tappa “I personaggi principali: Gered” LEGGERE FANTASTICO E ROMANTICO: http://www.leggerefantastico.blogspot.it/2014/07/terza-tappa-del-blog-tour-flamefrost.html


Giovedì 3 LUGLIO → Quarta tappa “I personaggi secondari: Mattia e il nonno” LIBRI DA FAVOLA http://libridafavola.blogspot.ch/
                                 → Quinta tappa “I personaggi secondari: Christin e Nardos” IL RUMORE DEI LIBRIhttp://ilrumoredeilibri.blogspot.it/2014/07/quinta-tappa-blog-tour-flamefrost-due.html

Venerdì 4 LUGLIO → Sesta tappa “I poteri alieni“ LE BOSS DEI LIBRIhttp://lebossdeilibri.blogspot.it/

Domenica 6 LUGLIO → Settima tappa “Le ambientazioni” IL SOGNO DI UNA LETTRICE http://ilsognodiunalettrice.blogspot.it/

Lunedì 7 LUGLIO → Ottava tappa “ Anteprima del libro” PENNA D’OROhttp://pennadoro.blogspot.it/
                                → Nona tappa “Musiche che ispirano il libro” THE COFFEE LIBRARY http://thecoffeelibrary.blogspot.it/

Martedì 8 LUGLIO → Decima tappa “Intervista all’autrice” MILLE E UN LIBRO http://imilleeunlibro.blogspot.it/

Mercoledì 9 LUGLIO → Undicesima tappa “Commenti vari sul libro” UFFICIAL WEB SITE CONNIE FURNARIhttp://www.conniefurnari.blogspot.it/


Giovedì’ 10 LUGLIO →Dodicesima tappa “Il rapporto tra Sarah e Gered” ATHELIER DI UNA LETTRICE COMPULSIVAhttp://atelierdiunalettricecompulsiva.blogspot.it/

REGOLAMENTO:

Per partecipare alla gara è necessario:

  • Scrivere : “Partecipo. Ho condiviso in……”, nel blog della prima tappa del blogtour: http://letturesognanti.blogspot.it/ Questa è una semplice richiesta pratica per poter vedere più chiaramente chi partecipa :o)
  • Scrivere un commento per ciascuna tappa. Possono essere commenti brevissimi o più lunghi, non ha importanza ai fini della gara, l’importante è inserirli. I più belli saranno comunque citati nella pagina fan dell’autrice.
  • Condividere l’evento almeno in 1 social (pagina personale, eventuale pagina fan ecc..)

Fra tutti coloro che parteciperanno a TUTTE le tappe del tour, verrà estratto un PRIMO vincitore che riceverà in premio una copia con la dedica dell’autrice del romanzo “FLAMEFROST Due cuori in gioco” e un SECONDO vincitore che riceverà una copia in e-book PDF del romanzo “LA MASCHERA NERA”.


I commenti che vengono ritenuti validi sono quelli che arriveranno entro la mezzanotte di GIOVEDÌ 10 luglio, i due vincitori saranno avvisati direttamente sul blog letture sognanti, VENERDÌ 11 luglio rispettivamente:

alle ore 18.00 → Annuncio del vincitore del secondo premio 
alle ore 21.00. → Annuncio del vincitore del primo premio 


Ad ogni partecipante verrà assegnato un numero durante la 1° tappa del tour, che servirà poi per fare l'estrazione finale tramite il sito random.org

***
Vi è piaciuta questa tappa? Continuate a seguire il blogtour e partecipate al Giveaway!

13 commenti:

  1. Che scena dolce *__* penso che questo sia l'estratto più bello che ho letto finora :3 Mattia dev'essere fortissimo *-*

    RispondiElimina
  2. Io sono figlia unica,ma dopo aver letto questo estratto avrei voluto avere un fratellino come Mattia è dolcissimo <3

    RispondiElimina
  3. L'ultima frase di Mattia non mi piace... Non per il significato in se, ma per come è stata messa. Io avrei detto "grazie di avermi portato qui", ma penso sia una cosa personale, non so quale delle due sia più corretta. :P
    Comunque l'estratto è troppo corto perchè riesca a decidere se mi piace o no. XD

    RispondiElimina
  4. partecipo e condivido in http://letturesognanti.blogspot.it/
    Mattia è un amore di bimbo,adoro qnd nei libri ci sn bambini rendono il tutto ancora più dolce

    RispondiElimina
  5. Lo adoro <3 E' uno dei personaggi che preferisco in questo libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. P.S. Non partecipo, ho già letto il libro :)

      Elimina
  6. stupendo estratto, si deduce che Mattia sia un fratellino adorabile e sinceramente ancora una volta prevale lo stile dolce e poetico dell'autrice che sa rendere tutto cosi' autentico ed emozionante!
    fraghi88 follower
    su twitter https://www.twitter.com/fraghi88
    fb https://www.facebook.com/fraghi88
    su g+ francesca ghiribelli
    https://plus.google.com/u/0/113267964871389608540/posts
    condiviso su tutto
    fraghi88@alice.it
    BANNER sul mio blog http://francescaghiribelli.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Seguo questa pagina con il nome di Valentina Pacle Orazi. Credo che il nonno e il fratellino siano delle persone fantastiche, il nonno per aver cresciuto un bambino e un'adolescente e il fratellino, beh è un bambino e grande allo stesso tempo. Credo che riuscirei ad innamorarmi dei personaggi secondari come dei protagonisti.... Mi piace sempre di più questo romanzo!! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  8. che dolci *_* ... lei così giovane ma si sente così responsabile del suo fratellino come una madre... bel dialogo!

    RispondiElimina
  9. bellissima anche questa tappa e ancora una volta non riesco a non pensare a come deve essere dolce e intrigante questo libro con personaggi cosi ben caratterizzati
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/485896222624845825
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts
    https://www.facebook.com/stefania.mognato

    RispondiElimina
  10. Cara Virginia,
    il dialogo tra Mattia e la sorella è davvero commovente :D
    anche io da piccola ero così con mio cugino...avevamo 6 anni di differenza e lui si cacciava sempre nei guai...sai cosa mi colpisce molto quando leggo un libro? L'infanzia felice che ha vissuto la protagonista. Lei è stata amata e protetta e per questo sa che qualunque cosa le accade, ovunque gli eventi la trascineranno potrà sempre avere un posto al mondo chiamato casa <3
    Cari saluti
    Giulia

    RispondiElimina
  11. Un nonno e un fratello sono tra le cose più importanti al mondo..... Mio nonno mi ha dato tanto e senza il mio piccolo fratellone non so nemmeno immaginarlo......

    RispondiElimina