01 febbraio 2015

Recensione QUELLO CHE C'E' TRA NOI di Huntley Fitzpatrick

Cari lettori, forse è anche ora di pubblicare la prima recensione dell'anno. Finalmente mi sono decisa a scrivere la recensione del primo romanzo letto quest'anno, che, come avrete probabilmente intuito dal titolo, è Quello che c'è tra noi di Huntley Fitzpatrick.


Titolo: Quello che c'è tra noi
Autore:  Huntley Fitzpatrick
Editore: De Agostini
Pagine: 414
Prezzo: 14.90 euro; eBook: 5.99 euro

Trama
I Garrett sono l'esatto contrario dei Reed. Chiassosi, incasinati, espansivi. E non c'è giorno che, a insaputa di sua madre, Samantha Reed non passi a spiarli dal tetto di casa sua, desiderando essere come loro... finché, in una calda sera d'estate, Jason Garrett scavalca la recinzione che separa le due proprietà e si arrampica sul pergolato per raggiungerla. Da quel momento tutto cambia e, prima ancora di rendersene conto, Sam inizia a trascorrere ogni momento libero con il paziente e dolce Jase, a cui piace fare tutto quello "che richiede tempo e attenzione", come dedicarsi agli animali, riparare oggetti rotti e soprattutto... provare a far breccia nel cuore della sua diffidente vicina. Perché non c'è nulla di più appagante che riuscire a strappare un sorriso alla ragazza della porta accanto.

La mia recensione
Era da tantissimo tempo che facevo il filo a questo romanzo, prima in inglese e poi con la pubblicazione italiana mi sono decisa a comprarlo (anche se in ritardo dall'uscita); per farla breve Quello che c'è tra noi è stata la prima lettura del 2015 ed è stato davvero un ottimo inizio!

La protagonista del romanzo è Samantha, ragazza che in apparenza sembra avere una vita perfetta ma che in realtà dietro di essa nasconde un'esistenza abbastanza solitaria e nella norma: la madre ha da poco intrapreso la carriera politica e non sembra esserci più per le sue figlie e Samantha deve sopportare  il fatto che la madre voglia "programmarle" la vita.
L'unico modo per evadere dalla quotidianità, per Samantha è salire sul tetto e spiare i vicini di casa, i Garrett: una famiglia numerosa, chiassosa, fantastica. Dopo anni che li osserva senza mai però entrare in contatto con loro la ragazza vede in loro la famiglia che vorrebbe, una famiglia completa e unita.
Tutto cambia quando Jason Garrett scavalca la recinzione che divide le due case e sale su tetto con Samantha. Due mondi opposti, ma poi non così diversi si avvicinano e tra i due nasce subito una tenere amicizia, che, come potrete immaginare, è destinata diventare qualcosa in più.

Samantha entra così a far parte della famiglia che aveva sempre guardato dall'altro del tetto della sua casa trovando in quella caotica famiglia più perfezione che nella sua, dove ogni cosa è sistemata al posto giusto e non un solo granello di polvere vola nell'aria.

Quello che c'è tra noi mi è piaciuto perchè è un romanzo YA che non cede ai soliti cliché ma affronta anche temi e problemi con cui tutti noi abbiamo avuto a che fare durante l'adolescenza. Samantha durante il corso del romanzo affronta situazioni difficili e complicate, non per forza drammatiche, ma situazioni reali che chiunque potrebbe trovarsi ad affrontare: come per esempio disubbidire ai genitori, andare contro il loro volere per far valere le nostre decisioni, anche se questo significa deluderli e capire ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. 

Leggere questo libro mi ha catturato e portato nella calda estate che stanno vivendo i protagonisti, ho vissuto con loro gioie, dolori e decisioni necessarie per quanto difficili. Un romanzo molto bello ma che mi deluso un po' sul finale. L'ho trovato un po' frettoloso e incompleto: tenendo conto delle dimensioni del romanzo qualche pagina in più non poteva certo farci male! 
Comunque nel complesso questo romanzo mi è piaciuto molto, mi sono divertita a farlo complice anche lo stile dell'autrice, semplice e diretto.


Voto: 

***
Chi di voi ha letto questo romanzo? 
Concordate con me o vi siete fatti un'opinione diversa di questo romanzo?

4 commenti:

  1. Non ho letto questo romanzo ma la tua recensione mi ha invogliata a farlo! Grazie <3 ultimamente mi fai scoprire dei libri meravigliosi! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che i miei consigli ti piacciano! Questo ne vale la pena :D Se poi lo leggi fammi sapere!! <3

      Elimina
  2. Bella recensione :')
    Non ho letto il libro ma ho l'intenzione di farlo xD. L'ho scoperto grazie a mia sorella e me ne ha parlato bene anche se ci sono alcune cose che non le sono piaciute,per questo il romanzo è nella lista "d'attesa" da un po ma non nego che non ne sono incuriosita ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :D
      A me è piaciuto anche se il finale mi ha un po' deluso però secondo me dovresti dargli una chance ^^

      Elimina